Categoria: ARTICOLI IN EVIDENZA

Leggere per trasformare,  si terrà via web giovedì 14 gennaio alle ore 18. Nell’occasione, Emily Menguzzato conversa con Sergia Adamo e Marco Visintin: il “pretesto” è il libro All’ombra dei ciliegi giapponesi. Gorizia 1961 di Antonio Slavich, del quale Sara Alzetta leggerà alcuni estratti. L’incontro si terrà via Google Meet: di seguito il link per partecipare. https://meet.google.com/tif-mzuv-dpo LA LOCANDINA  Leggi altro →

LA STORIA: SASSARI LUGLIO 2011-NOVEMBRE 2020 Il 24 novembre 2020 il Tribunale di Sassari ha assolto dall’accusa di avere realizzato strutture sanitarie abusive gli operatori del Centro di Salute Mentale di Sassari che avevano sostenuto, nel corso del 2010, la realizzazione di due progetti di abitare condiviso. La vicenda prende avvio mercoledì 6 luglio 2011. Alle otto del mattino, i carabinieri dei N.A.S. arrivano in due appartamenti in cui vivono cinque donne e quattro uomini con storie difficili di sofferenza mentale e li trasferiscono d’imperio in strutture residenziali psichiatriche che il Dipartimento di Salute Mentale di Sassari ha ubicato in palazzine dell’ex-ospedale psichiatrico. Le noveLeggi altro →

La morte di Emilia De Biasi ci addolora profondamente. La ricordiamo, quale Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato, impegnata per la difesa e il rilancio del Servizio Sanitario Nazionale pubblico e universale e in particolare per il determinante sostegno alla difficile, vittoriosa battaglia per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Stefano Cecconi, Giovanna Del Giudice – Osservatorio stopOPG fonte:Leggi altro →

Si è svolta il 12 dicembre l’Assemblea promossa dal coordinamento nazionale in preparazione della Conferenza nazionale Salute Mentale che sarà convocata dal Ministero della Salute a maggio 2021. Oltre 250 i partecipanti e più di 1.500 persone collegate con la diretta Facebook. L’Assemblea si proponeva di aprire un ampio confronto e dibattito con gli operatori dei servizi di salute mentale, i familiari e le persone che utilizzano i servizi di salute mentale e vivono la condizione della sofferenza mentale, per costruire insieme un percorso condiviso che parta dai bisogni reali delle persone per una salute mentale di comunità orientata al pieno rispetto dei diritti umaniLeggi altro →

La proposta di PNRR presentata dal Governo riserva agli investimenti per la Salute 9 miliardi: appena il 4,6 % delle enormi risorse messe a disposizione con Next Generation UE (quasi 200 miliardi). E’ una scelta che ha dell’incredibile. La pandemia ha mostrato quanto fragile, indebolito dai tagli e impreparato fosse il Servizio sanitario italiano e ancor più i servizi sociali. In questi mesi grazie al sacrificio e al senso etico e professionale di chi lavora nel sistema socio sanitario si è potuto rispondere a quello che sta succedendo. Lo abbiamo visto nel corso della prima micidiale ondata e ancor più ora con la marea della seconda fase.Leggi altro →

Per la Scuola di filosofia di Trieste è arrivato il momento di ripensare e rilanciare un’esperienza decisiva come quella di Franco Basaglia. I tre Cantieri e i tre Laboratori nei quali si articolano le 72 ore della Scuola si propongono di ritornare all’importanza e allo spessore culturale della lezione di Basaglia, per rilanciare, sull’oggi e sul prossimo futuro, le sue idee e la sua capacità di anticipazione. Ci chiediamo: in che cosa Basaglia può illuminare criticamente o solo aiutarci a interpretare l’incertezza sociale in cui stiamo vivendo? E crediamo che una simile domanda – con le risposte che cercheremo di proporre anche attraverso le voci autorevoli che interpelleremo lungoLeggi altro →

Assemblea sabato 12 dicembre ore 15,30 – INFO per partecipare Facendo seguito all’Assemblea promossa dal coordinamento della Conferenza Nazionale per la Salute Mentale, tenutasi il 30 maggio scorso e arricchita dai numerosi contributi pervenuti da più parti del territorio nazionale, è convocata per il 12 dicembre 2020 alle ore 15,30 la seconda Assemblea online: “Verso la Conferenza Nazionale 2021: quali obiettivi per la salute mentale” . Partecipa ai lavori la Sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa In apertura, sarà illustrato il lavoro portato avanti in questi mesi nel confronto istituzionale e in particolare con il Ministero della Salute che ha accolto la proposto del coordinamento di convocare la Conferenza NazionaleLeggi altro →

Cari amici, abbiamo sperato fino a ieri  che le direttive nazionali non cancellassero d’ufficio tutti gli eventi culturali in presenza, anche quelli che si sarebbero dovuti svolgere  nei teatri. Purtroppo il Dpcm di ieri non lascia margine a dubbi e dunque siamo costretti, con grande amarezza, ad annullare il nostro Festival … leggi tutto  Festival dei Matti – XI edizione –  6/8 novembre 2020 – Venezia  FAVOLE IDENTITARIE con il sostegno della Conferenza nazionale Salute Mentale Proveremo  a mettere in discussione, in questo mondo che sembra voler categorizzare ad ogni costo le vite degli uomini, quelle stesse categorie e la loro provenienza. Sano, malato, normale, matto,Leggi altro →

Almeno 30 miliardi destinati a 10 Progetti per il potenziamento dell’Assistenza Socio Sanitaria Territoriale, questo il documento con l’Appello-Proposte lanciato da una vasta coalizione di associazioni e sindacati, che nel mese di settembre aveva già annunciato questa iniziativa. In programma ai primi di novembre una grande assemblea (online) per rilanciare la mobilitazione. scarica il documento: FINANZIAMENTI EUROPEI PER LA RIPRESA: USARLI BENE. PRIORITÀ ASSISTENZA SOCIALE E SANITARIA TERRITORIALE Il riepilogo dei progetti con le stime delle risorse da assegnare: Il PNT e i relativi Progetti Stime fabbisogni (euro) La stima dei fabbisogni va ulteriormente verificata e specificata. 1. Il PNT (Piano Nazionale per l’assistenza socio sanitaria Territoriale) 4 miliardi 2.      Progetto Case della SaluteLeggi altro →

Il coordinamento nazionale della Conferenza Salute Mentale ha inviato una lettera al Ministro della Salute Roberto Speranza chiedendo un provvedimento specifico per la salute mentale e per tutte le situazioni di fragilità sanitaria e sociale, che abbia validità vincolante per tutte le Regioni e che superi le gravi limitazioni della libertà che perdurano a carico dei sofferenti psichici. Nella lettera si propongono anche soluzioni concrete, basate su alcune buone pratiche …LEGGI LA LETTERA      c.a. on. Roberto Speranza Ministro della Salute Roma, 7 settembre 2020 Gentile Ministro, il nostro Coordinamento aveva già portato all’attenzione dell’opinione pubblica e di questo Ministero, quanto duro e difficileLeggi altro →