Mese: Aprile 2019 (Pagina 4)

Il parere del Comitato Nazionale per la Bioetica “Salute mentale e assistenza psichiatrica in carcere” è un importante documento che affronta alcune tematiche ancora oggi irrisolte, nonostante la legge 81/2014 che ha determinato il successo della chiusura degli OPG e la presa in carico degli “ex internati” da parte dei Dipartimenti di Salute Mentale, anche con l’attivazione delle REMS (Residenze per le Misure di Sicurezza). In primo luogo è ora di superare il concetto di non imputabilità per infermità di mente previsto dal codice penale Rocco del 1930, cioè il doppio binario per le persone con disturbo mentale che commettono un reato, i cosiddetti “folliLeggi altro →

Il corteo per la giornata di sensibilizzazione sull’autismo ha percorso le vie del centro di Firenze. La manifestazione “E ORA LA VITA” è una Tappa verso la Conferenza nazionale per la Salute Mentale Sul VIDEO DI RAI 3 le voci dei ragazzi, delle loro famiglie, dei volontari, del presidente di Autismo Toscana, Marino Lupi   La notizia e le foto su: Toscanamedianews La notizia su LA NAZIONE LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMALeggi altro →

Gentili Colleghi*, ci troviamo qui per il quinto anno consecutivo a fare il punto sullo stato di attuazione della legge 81/2014 nella nostra regione. Abbiamo lavorato insieme, affrontato tante difficoltà e incertezze. Abbiamo inventato un modello di lavoro, a partire dalle migliori pratiche già in essere nell’ultima fase dell’OPG rivedendole alla luce di quelle della psichiatria di comunità. Ne è derivato un modello originale, molto complesso che certamente non è lineare e definitivo in quanto come ricorda Basaglia (VEDI: www.youtube.com/watch?v=NNoK3_45UqU ) la realizzazione della riforma “sarà sempre un progetto perché non avrà mai fine, è sempre qualcosa che muta e mutando crea contraddizioni”. Voglio ringraziare tutti gliLeggi altro →